June 8, 2018 / 9:41 AM / 3 months ago

Tlc, Agcom ha poca discrezionalità su tariffe - Cardani

ROMA, 8 giugno (Reuters) - Il calo delle tariffe non è conseguenza di un arbitrio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ha detto oggi il suo presidente Angelo Marcello Cardani.

“Noi operiamo con un’attenzione per l’equilibrio del mercato. L’autorità non ha grande discrezionalità nel decidere le tariffe, che sono definite con un apposito modello (econometrico)”, ha risposto Cardani, a margine di un convegno, ai giornalisti che gli chiedevano di commentare le dichiarazioni dell’amministratore delegato di Telecom Italia sull’andamento dei prezzi all’ingrosso per l’affitto di linee telefoniche da parte della società agli operatori.

Ieri Amos Genish, parlando ad un convegno, aveva detto che le tariffe, validate dall’autorità, avevano subito un drammatico taglio tanto da minare la sostenibilità economica della società per la rete.

(Alberto Sisto)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below