June 7, 2018 / 3:29 PM / 5 months ago

Popolari, da trasformazione in Spa non si torna indietro - Vandelli (Bper)

MILANO, 7 giugno (Reuters) - Il processo che ha portato le grandi banche popolari a trasformarsi in Spa in seguito alla riforma del settore effettuata dal governo Renzi difficilmente sarà reversibile.

Lo ha detto l’AD di Bper Alessandro Vandelli nel corso del congresso nazionale Uilca in merito a quanto affermato ieri dal premier Giuseppe Conte su una revisione dei provvedimenti sulle banche popolari e su quelle di credito cooperativo.

“Si dice che il dentifricio quando è uscito dal tubetto, rimetterlo dentro è complicato”, ha detto Vandelli.

“Siamo ormai fuori tempo massimo per molti, poi c’è qualcuno che ha aspettato e vedremo come andrà a finire. Credo che sia difficile immaginare che si possa riavvolgere questo film”, ha aggiunto.

“Noi siamo Spa e credo che non si possa più tornare indietro”, ha concluso.

(Andrea Mandalà)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below