June 7, 2018 / 9:04 AM / 2 months ago

RPT-Confcommercio, aumento Iva in 2019 sarebbe fine ripresa Italia- Sangalli

(elimina refuso nel titolo)

ROMA, 7 giugno (Reuters) - Eventuali aumenti dell’Iva nel 2019 rappresenterebbero la fine delle prospettive di ripresa dell’Italia.

Lo ha detto oggi il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli, nella relazione di apertura dell’assemblea 2018 dell’associazione.

Gli aumenti Iva, dopo “una campagna elettorale all’insegna di meno tasse per tutti”, ha detto Sangalli, “finirebbero per essere una beffa, oltre che la fine certa delle già modeste prospettive di ripresa”.

Sangalli ha sottolineato che la presa di posizione di Confcommercio contro gli aumenti Iva, previsti da clausole di salvaguardia la cui sterilizzazione costerebbe 12,5 miliardi di euro, “è una battaglia a favore di tutto il Paese”.

“Sull’Iva non si tratta e non si baratta”, ha concluso il presidente.

(Angelo Amante)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below