June 6, 2018 / 1:11 PM / 2 months ago

Ryanair, primo accordo di riconoscimento di un sindacato del personale di bordo

DUBLINO, 6 giugno (Reuters) - Ryanair ha concluso oggi un accordo che permetterà al personale di bordo in Italia di negoziare questioni come gli stipendi. Si tratta della prima intesa che non riguarda soltanto i piloti che è stata conclusa da quando Ryanair ha deciso di riconoscere i sindacati per la prima volta nella sua storia.

La più grande low cost europea era riuscita a evitare prima di Natale scioperi di vastissima portata con un totale cambio di strategia sul riconoscimento dei sindacati, ma da allora ha avuto difficoltà a concordare i termini degli accordi in alcuni Paesi.

Il maggiore successo ha avuto luogo in Italia e l’azienda ha dato seguito a un accordo di riconoscimento dei piloti concluso a marzo firmando ora anche un’intesa con i sindacati del personale di bordo con Anpac e Anpav, che Ryanair dichiara essere le sigle di appartenenza del 20% dell’intero personale.

“Stiamo facendo buoni progressi con altri sindacati in Europa e speriamo di firmare più accordi di riconoscimento con sigle che rappresentano sia piloti che assistenti di volo nelle prossime settimane”, ha dichiarato il capo del personale Ryanair Eddie Wilson.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below