June 5, 2018 / 3:39 PM / 2 months ago

Ilva, ministro Costa: Taranto libera per sempre da fonti inquinamento

ROMA, 5 giugno (Reuters) - Il neo ministro dell’Ambiente Sergio Costa, parlando di Ilva, ha detto oggi che lavorerà di concerto con il ministero dello Sviluppo “per una Taranto libera per sempre dalle fonti di inquinamento”.

L’ex generale dei Carabinieri, esperto di ecomafia, ha detto, in un post su Facebook, che “sull’Ilva e sulla vita dei tarantini non si gioca”.

“Conosco perfettamente la situazione: noi pretendiamo, e pretenderemo, che fin da subito siano rispettate le prescrizioni ambientali per rendere immediatamente Taranto migliore, consapevoli che la strada verso la soluzione definitiva del problema va programmata con l’arresto delle contaminazioni ambientali”.

“Bisognerà lavorarci di concerto con il Ministero dello Sviluppo economico per una Taranto libera per sempre dalle fonti di inquinamento”, ha concluso Costa.

Secondo una fonte vicina al ministro, si tratta di “chiudere l’Ilva e bonificare e restituire ai tarantini l’area”.

La gara per il più importante gruppo siderurgico italiano è stata vinta lo scorso anno dal gigante mondiale ArcelorMittal . L’acquisizione ha ricevuto il via libera condizionato dall’antitrust europeo, ma manca l’accordo con i sindacati sul futuro dei circa 14.000 dipendenti di Ilva.

ArcelorMittal ha confermato però nelle settimane scorse che intende chiudere l’acquisto entro la fine di giugno.

La società ora aspetta una convocazione da parte del nuovo governo, ha detto una fonte a conoscenza del dossier.

Il programma del governo M5s-Lega, dice, per quanto riguarda Ilva: “Ci impegniamo, dopo più di trent’anni, a concretizzare i criteri di salvaguardia ambientale, secondo i migliori standard mondiali a tutela della salute dei cittadini del comprensorio di Taranto, proteggendo i livelli occupazionali e promuovendo lo sviluppo industriale del Sud, attraverso un programma di riconversione economica basato sulla progressiva chiusura delle fonti inquinanti, per le quali è necessario provvedere alla bonifica, sullo sviluppo della Green Economy e delle energie rinnovabili e sull’economia circolare”.

(Massimiliano Di Giorgio)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below