May 29, 2018 / 10:49 AM / 21 days ago

Libano inizia attività esplorazione petrolio e gas con consorzio Total-Eni-Novatek

BEIRUT, 29 maggio (Reuters) - Il Libano ha iniziato la prima attività di ricerca di riserve di petrolio e gas dopo che le autorità del Paese hanno approvato un piano di esplorazione presentato dal consorzio composto da Total, Eni e dalla russa Novatek.

Il ministro dell’Energia e Acqua libanese, Cesar Abi Khalil, ha detto che l’attività esplorativa è partita dopo che le autorità hanno dato il via libera ieri. Il Libano conta di lanciare un secondo round di licenze offshore per la fine del 2018 e l’inizio del 2019, ha detto il ministro.

A febbraio il Libano ha siglato i primi accordi sulla esplorazione e produzione di petrolio e gas offshore con il consorzio Total-Eni-Novatek per i blocchi 4 e 9.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below