May 24, 2018 / 10:08 AM / a month ago

BORSE EUROPA in rialzo, comparto auto al palo

    LONDRA, 24 maggio (Reuters) - 
 INDICI                       ORE 11,57   VAR %    CHIUS. 2017
 EUROSTOXX50                  3558,25     0,46     3503,96
                                                   
 STOXX EUROPE 600             393,87      0,33     389,18
 STOXX BANCHE                 175,26      0,16     183,99
 STOXX OIL&GAS                349,84      -0,27    315,53
 STOXX ASSICURAZIONI          293,18      0,42     288,35
 STOXX AUTO                   625,35      -1,68    614,77
 STOXX TLC                    259,56      -0,43    281,61
 STOXX TECH                   475,69      1,17     439,00
 
    Il rimbalzo nel comparto finanziario e in quello tech spinge
oggi al rialzo le borse del Vecchio Continente, anche se i
titoli automobilistici sono sotto pressione dopo che gli Usa
hanno annunciato l'avvio di un'indagine sull'import di auto.
    L'indice europeo STOXX 600 segna +0,3%, dopo che
ieri ha perso l'1% sui timori per le prospettive di governo in
Italia e sui rischi per gli scambi commerciali globali.
    Le borse nazionali sono in rialzo, mentre Londra arretra
lievemente.
    Le preoccupazioni sull'accordo commerciale Usa-Cina
continuano anche oggi, dopo che il presidente statunitense
Donald Trump ha avvertito che un'eventuale intesa necessita di
"una struttura differente". 
    "Penso che (un'eventuale riduzione significativa sui dazi
commerciali cinesi) provochi un leggero riequilibrio
dell'economia cinese e avrà un impatto su alcune aziende che
dipendono dalla Cina per le loro attività, quotate sia in Europa
che negli Usa", dice Jonathan Roy, market strategist di Ocean
Capital Group.
    "E' probabilmente qualcosa che durerà per un po'. Gli
effetti immediati potrebbero non essere noti".
    ** In netta perdita le cause automobilistiche tedesche BMW
, Daimler e Volkswagen. Il
settore europeo delle auto perde oltre l'1,6%.
    ** In rialzo invece finanziari e tech, grazie alla
diffusione dei verbali dell'ultima riunione della Federal
Reserve Usa, secondo cui la banca centrale manterrà un approccio
equilibrato verso l'aumento dei tassi, il che è considerato come
un elemento di sostegno per gli asset più a rischio.
    ** Tra i titoli in perdita l'azienda alimentare svizzera
Aryzta che cede il 25% dopo aver annunciato ancora una
volta il taglio dell'outlook dei profitti sull'anno.
    ** Deutsche Bank, che ha annunciato il taglio di
migliaia di posti di lavoro nel tentativo di rilanciare la
propria investment bank, perde oltre l'1,3%. Nel 2018 il titolo
ha già perso circa il 30%.
    ** La britannica Electrocomponents guadagna oltre il
10% dopo aver registrato una crescita a due cifre nel profitto e
nei ricavi annui. L'azienda alimentare Tate & Lyle
avanza del 6,7% dopo aver registrato un aumento dei profitti.
    (Kit Rees)
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni,  grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon  la parola “Pagina Italia” o
“Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below