May 18, 2018 / 5:36 PM / a month ago

Consob chiede maggiore cautela in dichiarazioni esponenti pubblici su titoli quotati

MILANO, 18 maggio (Reuters) - Consob richiama a una maggiore cautela nelle dichiarazioni rilasciate da esponenti che svolgono funzioni pubbliche sui titoli quotati in Borsa e auspica che le comunicazioni avvengano a mercati chiusi.

In una nota emessa oggi dall’Ente di vigilanza sui mercati, dopo che ieri le dichiarazioni a mercato aperto del responsabile economico della Lega, Claudio Borghi, avevano fatto peggiorare il titolo Mps, dice che “l’integrità dei mercati finanziari e il regolare svolgimento delle negoziazioni richiedono la massima prudenza e misura nella diffusione di informazioni che possano avere impatto sull’andamento dei titoli”.

Consob sottolinea che “particolare cautela è quindi auspicabile laddove le comunicazioni o dichiarazioni provengano da chi svolge funzioni pubbliche o ha poteri decisionali, privilegiando anche, ove possibile, una tempistica che minimizzi l’impatto sul regolare andamento delle negoziazioni, tendenzialmente a mercati chiusi”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below