May 14, 2018 / 3:07 PM / 4 months ago

Waste Italia ammessa da Tribunale Milano a procedura concordato preventivo

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Gruppo Waste Italia è stato ammesso alla procedura di concordato preventivo da parte del Tribunale di Milano.

Lo rende noto la società attiva nel settore dell’ambiente, precisando che il decreto è stato emesso dal Tribunale il 10 maggio e comunicato oggi.

Il Tribunale ha inoltre ordinato la convocazione dei creditori dinanzi al giudice delegato il 17 ottobre 2018, fissando il termine di giorni 30 dalla data del decreto per la comunicazione della data di adunanza, del decreto di ammissione ai creditori sociali, unitamente alla proposta di concordato.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below