May 14, 2018 / 10:01 AM / 5 months ago

Anima Holding salgono utile e ricavi trim1, conferma ruolo aggregatore

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Anima Holding ha realizzato nel primo trimestre del 2018, periodo di consolidamento dei dati economici di Aletti Gestielle, un utile netto pari a 45 milioni che, rettificato (per costi e ricavi straordinari e per gli ammortamenti relativi alla “purchase price allocation”), sale a 47,7 milioni.

Entrambi i risultati segnano un progresso rispettivamente del 74% e del 51% rispetto ai corrispondenti numeri dei primi tre mesi del 2017 e sono superiori al consensus di dieci analisti per 36,9 milioni raccolto dalla società.

I ricavi nel periodo sono aumentati del 5% a 92,5 milioni(consensus 86,2 milioni di euro). In aumento del 35% i costi costi operativi ordinari a 21,9 milioni di euro.

“In un settore soggetto a pressione sui margini, Anima si distingue grazie alla sua comprovata capacità di generare ed incrementare la leva operativa e di continuare a proporsi per svolgere il ruolo di aggregatore in una industria ancora fortemente frammentata”, ha dichiarato nella nota l’AD Marco Carreri.

L’indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2018 risulta pari a 290,4 milioni di euro dai 276 milioni di euro di fine 2017.

Il titolo in borsa si è rafforzato di circa un punto percentuale a valle dei risultati, tornando sui massimi di seduta di 6,065 euro.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below