April 6, 2018 / 10:44 AM / 3 months ago

Bce, board non sta discutendo di rischio guerra commerciale - Coeuré

(.)

CERNOBBIO, 6 aprile (Reuters) - Nel decidere la sua posizione di politica monetaria, la Banca centrale europea non tiene in considerazione il rischio di una guerra commerciale che potrebbe essere alimentata dalle proposte tariffe Usa. Lo ha detto il membro del board Bce Benoit Coeuré.

“Non è una discussione che stiamo avendo oggi” ha detto Coeuré alla televisione Cnbc in occasione dell’evento di Cernobbio, rispondendo alla domanda se la Bce agirà in anticipo rispetto a una guerra commerciale. Ribadendo che il board ha determinato che c’è ancora bisogno di una politica monetaria accomodante, Coeuré ha aggiunto che il dibattito è “su come il mix dei nostri strumenti dovrà cambiare in futuro”.

“C’è ampio consenso nel consiglio governativo della Bce che l’alto livello di espansione continuerà a essere necessario a prescindere da una guerra commerciale”, ha aggiunto.

(Mark Bendeich)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below