March 7, 2018 / 11:19 AM / 3 months ago

Il voto spacca Nord e Sud, i timori degli imprenditori

di Massimo Gaia

MILANO, 7 marzo (Reuters) - Il voto di domenica non ha solo spaccato politicamente in tre l’elettorato, tra centrodestra, Movimento cinque stelle (M5s) e centrosinistra. Ha diviso anche geograficamente l’Italia, con il Nord quasi completamente in mano a Lega e Forza Italia e il Sud terreno di conquista del M5s. Al centro il Partito democratico (Pd) è riuscito a difendere solo alcune delle roccaforti storiche.

Una mezza dozzina di imprenditori intervistata da Reuters ha espresso il timore che, in queste condizioni, un governo guidato dal leader del M5s, Luigi Di Maio, possa essere visto dalle aziende settentrionali — che occupano la metà del totale degli occupati italiani — come espressione “dell’altra parte”.

“Al Nord vince una proposta chiara, la flat tax, che impone agli imprenditori di pagare, ma in modo equo. La vittoria dei cinque stelle al Sud? C’è il rischio che abbia un’impronta assistenzialistica” per via della loro proposta di distribuire a tutti un reddito di cittadinanza, commenta, al telefono, l’imprenditore bergamasco Alberto Capitanio.

“Lega e M5s hanno anime troppo distanti per convivere: sorrido al pensiero che facciano un governo insieme, mi pare impossibile”, aggiunge Capitanio che organizza fiere internazionali nei settori dell’architettura, edilizia, costruzioni, food & beverage.

Secondo Pier Carlo Padoan, ministro dell’Economia uscente, il reddito di cittadinanza costerebbe oltre 17 miliardi.

La coalizione di centrodestra propone una flat tax sotto il 23% per persone fisiche e aziende che costerebbe tra i 50 e gli 80 miliardi di euro, a seconda dell’aliquota.

Luca Montebugnoli, fondatore e maggiore azionista dell’azienda di biglietteria elettronica Best Union , teme che i vincitori delle due Italie possano alla fine riuscire ad unificare lo stivale con un’alleanza di governo.

Il leader della Lega, “(Matteo) Salvini, e Di Maio hanno troppa voglia di governare: sanno che la loro stella si spegnerà in fretta, quindi la tentazione di mettersi d’accordo è forte”, dice a Reuters dalla Florida, dove si è trasferito tre anni fa. “Nessuno dei due ha mai studiato, né lavorato: questo un po’ mi preoccupa”.

SENSO DI RESPONSABILITA’ PER USCIRE DAL GUADO

Tutti gli imprenditori interpellati, però, insistono sul rispetto dell’esito delle urne e sul bisogno di garantire la governabilità del Paese.

“In un paese spaccato in due, con aspettative di governo totalmente opposte, spero che gli eletti abbiano senso di responsabilità e si mettano d’accordo per votare le riforme fondamentali tra cui una nuova legge elettorale che riesca ad assicurare una maggioranza”, dice Roberto Necci, chairman e owner della romana Necci Hotels.

Nella capitale ha sede anche Octo Telematics, azienda di software dal respiro internazionale, attualmente impegnata nel processo per approdare a Piazza Affari.

Fabio Sbianchi, fondatore e AD di Octo, ritiene che i toni e le promesse della campagna elettorale dovrebbero cedere in tempi rapidi il passo al bisogno di governabilità. “Mi aspetto che facciano presto, perché avere un governo è importantissimo. Nonostante le difficoltà mi piacerebbe che durasse cinque anni, in modo da mettere in piedi progetti strutturali”.

Secondo Sbianchi, “il Sud ha pensato di essere più garantito dalla proposta del M5s”, ma non è il reddito di cittadinanza la risposta al sottosviluppo meridionale, bensì una sorta di “piano Marshall, in grado di attrarre le aziende del software”, settore che non necessita di infrastrutture pesanti.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below