November 7, 2017 / 5:40 PM / 8 months ago

Ansaldo Sts, svedese SL chiude contratto e chiede 47 mln euro, società si difenderà

MILANO, 7 novembre (Reuters) - AB StorStockholms Lokaltrafik (SL), la società che gestisce i servizi di trasporto pubblico locale a Stoccolma, ha posto unilateralmente fine a un contratto con Ansaldo Sts contestandole inadempimenti e chiedendo complessivamente 47 milioni di euro tra restituzioni acconti e risarcimento danni.

La società replica che la risoluzione unilaterale da parte di SL e le relative richieste “sono infondate” e valuterà “tutte le iniziative giudiziarie necessarie alla difesa dei propri diritti, incluso il pagamento dei lavori a oggi eseguiti e il risarcimento dei danni subiti”, dice una nota.

Nel dettaglio il contratto riguarda l’aggiornamento del sistema di segnalamento della tratta Metro System Red Line di Stoccolma. SL chiede entro il 17 novembre la restituzione di acconti per 30 milioni di euro e danni per 17 milioni circa.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below