November 8, 2017 / 7:40 AM / 7 months ago

BORSE ASIA-PACIFICO miste, dollaro debole su incertezza taglio tasse Usa

 INDICI                        ORE  8,15    VAR %    CHIUS. 2016
 ASIA-PAC.                        560,50    -0,04       426,67
 TOKYO                         22.913,82    -0,10    19.114,37
 HONG KONG                     28.917,19    -0,27    22.000,56
 SINGAPORE                      3.414,84     0,05     2.880,76
 TAIWAN                        10.818,99    -0,20     9.253,50
 SEUL                           2.552,40     0,27     2.026,46
 SHANGHAI COMP                  3.414,91     0,04     3.103,64
 SYDNEY                         6.016,27     0,03     5.665,79
 MUMBAI                        33.389,37     0,06    26.626,46
 
    8 novembre (Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico sono miste oggi, con
alcune piazze che segnano nuovi massimi, e i dati sulla domanda cinese per
l'import che resta forte, mentre il dollaro cala su timori di ritardi nel varo
del progetto di riforma fiscale dei Repubblicani.
    L'indice regionale MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,15
segna -0,04% a 560,50 punti. L'indice Nikkei della borsa giapponese ha
chiuso a -0,10%.
    Le importazioni in Cina a ottobre sono salite del 17,2% su anno, oltre le
attese che erano del 16%, ma la crescita dell'export (6,9%) si è fermata poco
sotto le stime.
    Sul fronte Usa, il Washington Post ha scritto che i leader repubblicani al
Senato stanno considerando di ritardare di un anno l'implementazione del taglio
di tasse alle società, centrale nel progetto dei colleghi di partito della
Camera dei rappresentanti.
    Gli investitori guardano anche al viaggio in Asia del presidente
statunitense Donald Trump, che ha lanciato un nuovo avvertimento alla Corea del
Nord per le sue ambizioni nucleari.
    Sui mercati petroliferi domina lo scandalo dell'Arabia Saudita, dove reali,
ministri e investitori sono finiti agli arresti lo scorso fine settimana per un
giro di corruzione.
    ** SHANGHAI poco più che piatta. Occhi puntati sull'arrivo di Trump
a Pechino.
    ** In calo HONG KONG, dove l'attenzione è tutta per il debutto
stellare di China Literature, controllata di Tencent Holdings
 specializzata nelle pubblicazioni online. Il titolo Prada
perde oltre il 2,2%.
    ** Chiusura poco più che piatta per SYDNEY: la debolezza di materie
prime e di energetici ha vanificato i guadagni dei finanziari.
    ** Chiusura in calo per TAIWAN.
    ** SINGAPORE, SEUL e MUMBAI in territorio positivo.
    
          
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la
parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below