November 6, 2017 / 6:39 PM / a year ago

Brexit, circa 50 banche stanno valutando trasferimento da Gran Bretagna - Nouy

BRUXELLES, 6 novembre (Reuters) - Circa cinquanta banche hanno preso contatto con le autorità di vigilanza della zona euro per avere informazioni su come trasferire le loro operazioni fuori dalla Gran Bretagna quando il Paese lascerà l’Unione Europea.

E’ quanto spiegato da Daniele Nouy, responsabile della vigilanza della Bce.

Alla riunione dell’Eurogruppo Nouy ha spiegato che diverse grandi banche che operano nella zona euro dalla Gran Bretagna stanno andando avanti con i propri piani d’emergenza e alcune hanno già chiesto le licenza per la zona euro, ha riferito un funzionario Ue presente alla riunione.

Nouy ha tuttavia sottolineato che molte altre banche stanno ancora rinviando i piani post-Brexit e che ciò rappresenta un motivo di preoccupazione per la Bce.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below