August 3, 2017 / 9:35 AM / a year ago

UniCredit rinnoverà adesione a patto Mediobanca, sostiene management - Mustier

MILANO, 3 agosto (Reuters) - UniCredit rinnoverà l’adesione al patto di sindacato di Mediobanca che scade a fine anno con disdette anticipate a fine settembre e sostiene il management di Piazzetta Cuccia.

Lo ha detto il Ceo Jean Pierre Mustier nella conference call sulla trimestrale, commentando recenti indiscrezioni di stampa su una possibile uscita dal capitale di Piazzetta Cuccia nell’arco di due anni.

“Siamo il più grande azionista di Mediobanca, siamo fiduciosi che il management stia lavorando sulla giusta strategia e lo sosteniamo. Rinnoveremo l’adesione al patto”, ha detto Mustier.

Il banchiere ha ricordato che Mediobanca è “una partecipazione puramente finanziaria” ma il titolo è sotto “il punto di pareggio, quindi vendere sarebbe negativo per il capitale ora” per UniCredit che quindi resta azionista. “Siamo contenti di restare azionisti”, ha concluso.

UniCredit è primo azionista di Mediobanca con l’8,7%.

Per ciò che riguarda Generali, partecipata indirettamente tramite Mediobanca che ne è prima azionista con il 13%, Mustier ha ribadito che deve essere “una compagnia indipendente”.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below