July 27, 2017 / 4:33 PM / a year ago

Egitto, Saipem ottiene nuovi contratti per 900 mln dlr per campo Zohr

MILANO, 27 luglio (Reuters) - Saipem ha concordato con Petrobel un nuovo contratto del valore complessivo di 900 milioni di dollari Usa per le attività di ingegneria, approvvigionamento, costruzione e installazione (Epci) relative alla fase “Optimised Ramp Up” del progetto di sviluppo del campo gas di Zohr, il giacimento “supergiant” situato nel Mar Mediterraneo al largo delle coste egiziane.

E’ quanto si legge in un comunicato.

Nel luglio del 2016 la oil service si era aggiudicata nuovi contratti nell’E&C offshore per 1,5 miliardi di euro fra cui il più importante era proprio quello del campo di Zohr, scoperto da Eni nell’agosto del 2015.

Le variazioni includono l’installazione di una condotta per l’esportazione del gas del diametro di 30 pollici e l’installazione di una condotta di servizio del diametro di 8 pollici, nonché attività Epci per lo sviluppo in acque profonde (fino a 1700 mt) di 4 pozzi e l’installazione di cavi ombelicali. I lavori inizieranno a luglio 2017 ed è previsto che si concludano entro la fine del 2018.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below