25 maggio 2016 / 14:08 / in un anno

Rcs, Exor ha 1,74%, continuerà a vendere su mercato - Elkann

ARESE (Milano), 25 maggio (Reuters) - A oggi Exor ha l‘1,74% del capitale di Rcs e intende continuare a diminuire la propria quota vendendo sul mercato, senza aderire alle offerte avanzate sulla società editoriale.

E’ quanto spiegato dal presidente di Exor John Elkann durante una conferenza stampa al termine dell‘assemblea della holding.

“Continuiamo a vendere sul mercato”, ha detto.

Dall‘1 maggio è diventata efficace la distribuzione della quota detenuta da Fiat Chrysler in Rcs ai suoi azionisti con record date il 3 e il 4 maggio.

Per Rcs sono state formulate nei mesi scorsi due offerte d‘acquisto: la prima, in ordine di tempo, da parte dell‘azionista Cairo Communication tutta in carta, mentre la seconda, tutta in cash, da parte di InvestIndustrial e degli azionisti Diego Della Valle, Mediobanca, UnipolSai e Pirelli.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below