17 maggio 2016 / 15:57 / tra 2 anni

BORSA USA in calo dopo dato Cpi superiore attese, debole Home Depot

17 maggio (Reuters) - L‘azionario Usa è debole in mattinata dopo che il dato superiore delle attese sui prezzi al consumo ha rafforzato le possibilità di un rialzo dei tassi da parte della Fed quest‘anno.

L‘indice dei prezzi al consumo di aprile, infatti, è salito dello 0,4% segnando l‘incremento più ampio da febbraio 2013. Su base annua l‘incremento è dell‘1,1% contro lo 0,9% di marzo.

“Questa mattina le notizie economiche sono state generalmente favorevoli suggerendo che l‘economia Usa è migliorata al punto da garantire qualcosa di diverso rispetto ai tassi al livello della crisi”, spiega Terry Sandven, strategist di US Bank Wealth Management.

** Alle 17,45 italiane il Dow Jones cede lo 0,36%, il Nasdaq lo 0,21%, l‘S&P 500 lo 0,29%. Sette settori su dieci dell‘S&P sono in calo.

** Home Depot cede l‘1,61% nonostante abbia migliorato le stime sull‘intero anno. Nell‘ultimo anno il titolo ha guadagnato il 16%.

** Tjx Cos guadagna l‘1,90% dopo aver annunciato ricavi trimestrali in crescita del 10% circa.

** Pandora balza del 6,81% dopo che il fondo attivista Corvex Management ha reso noto di avere una partecipazione nella società, sollecitando di una cessione.

** LendingClub cede oltre 10% a causa dell‘indagine lanciata sulla società dal dipartimento di Giutizia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below