8 marzo 2011 / 09:21 / 7 anni fa

BORSE EUROPA - Indici rimbalzano dopo recenti ribassi

                             indici               chiusura  
                           alle 9,55    var.%      2010   --------------------------------------------------------------- EuroStoxx50 .STOXX50E       2.949,42      +0,01    2.792,82 FTSEurofirst300 .FTEU3      1.148,94      +0,04    1.121,67   Stoxx banche .SX7P            209,32      -0,30      196,31   Stoxx oil&gas .SXEP           359,57      +0,21      332,58   Stoxx tech .SX8P              233,50      +0,31      215,82   ---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 8 marzo (Reuters) - Borse europee in rialzo in mattinata dopo le perdite delle ultime due sedute, con un occhio sempre sulla situazione mediorientale e sui corsi del greggio.
 Intorno alle 10 l‘indice paneuropeo FTSEurofirst 300 .FTEU3 sale dello 0,46%; tra le singole piazze Londra .FTSE sale dello 0,24%, Parigi .FCHI dello 0,33% e Francoforte .GDAXI dello 0,73%.
 “C’è una ragionevole prospettiva di un rialzo, oggi, dopo che il ritracciamento del greggio ha calmato i nervi degli investitori”, dice Mark Priest, trader di ETX Capital a Londra. “Il focus resterà sul Medio Oriente”, aggiunge.
  
 Tra i titoli in evidenza: * In forte calo le banche greche .FTATBNK, che perdono circa il 3% dopo che Moody’s ha tagliato ieri di tre punti il rating sulla Grecia; gli investitori si aspettano ora che arrivino decisioni simili sulle singole banche.
 “Ci si aspetta un intervento di Moody’s sulle banche dopo quello sul debito sovrano. Gli istituti bancari sono già sotto osservazione con implicazioni negative”, dice l‘analista Natasa Roumantzi di Piraeus Securities. 
 Moody’s ha abbassto ieri il debito greco a B1 da Ba1, inferiore a quello egiziano, e ha parlato di possibili ulteriori tagli, scatenando le proteste indignate del ministero delle Finanze della Grecia.
  * Bene le tlc britanniche VODAFONE (VOD.L) e BT GROUP (BT.L), in rialzo di circa il 2%, grazie all‘impatto di alcuni giudizi positivi di broker. I trader riferiscono di un upgrade su entrambe le società a “overweight” da “equal-weight” da parte di Morgan Stanley, che giudica “attractive” il settore europeo dei servizi di tlc. 
 * OLD MUTUAL (OML.L) è in rialzo dopo che la conglomerata finanziaria anglo-sudafricana ha dato risultati migliori delle attese e ha confermato la sua strategia triennale.
 * Debole EIFFAGE (FOUG.PA) sull‘onda di un collocamento - dicono fonti di mercato - di 1,25 milioni di azioni a 41 euro da parte di Goldman Sachs per conto di Grupo Rayet.
        

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below