30 settembre 2010 / 08:16 / tra 7 anni

BORSE EUROPA - Indici in calo, pesano Irlanda e downgrade Spagna

                             indici              chiusura 
                          alle 10,10    var.         2009  --------------------------------------------------------------- EuroStoxx50 .STOXX50E       2.742,12    -0,38%    2.966,24  FTSEurofirst300 .FTEU3      1.063,19    -0,16%    1.045,76  Stoxx banche .SX7P            210,54    -0,26%      221,27  Stoxx oil&gas .SXEP           301,82    +0,32%      330,54  Stoxx tech .SX8P              198,26    +0,60%      184,35 ----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 30 settembre (Reuters) - Le piazze europee sono in calo, scontando l‘annuncio del costo del salvataggio del sistema bancario irlandese e il downgrade del rating della Spagna da parte di Moody‘s, unica delle tre agenzie di rating che ancora assegnava al paese una tripla A.
 “Gli investitori sono nervosi e vogliono vedere questo problema risolto [Irlanda]. Ma il grande problema è che non verrà risolto entro breve”, ha detto Koen De Leus, economista per Kbc Securities. “Un po’ dell‘incertezza se ne è andata, ma gli investitori continueranno a essere molto cauti”.
 Intorno alle 10,10 l‘indice europeo FTSEurofirst 300 .FTEU3 perde lo 0,38%. Sui singoli mercati il Ftse 100 britannico .FTSE cala dello 0,19%, il Dax tedesco .GDAXI dello 0,17% e il Cac 40 francese .FCHI dello 0,54%.
  
 Tra i titoli in evidenza:
 * ALLIED IRISH BANKS (ALBK.I) crolla di quasi il 20% in attesa dell‘annuncio del governo sui costi ricapitalizzazione della banca che verranno presentati oggi. Il governo diverrà il suo azionista di maggioranza, ha detto il ministro delle finanze irlandese.
 * La produttrice di cellulari finlandese NOKIA NOK1V.HE guida lo Stoxx50 e il paniere delle tecnologiche in rialzo di oltre il 3%. La società dice di aspettarsi almeno 300 milioni di nuovi abbonati in Africa entro il 2014.
 * La produttrice tedesca di chip INFINEON (IFXGn.DE) avanza dello 0,4% dopo essere stata promossa da Bank of America-Merril Lynch a “buy” da “neutral”.
 * La farmaceutica francese SANOFI-AVENTIS (SASY.PA) scivola di circa l‘1%. Oggi ha annunciato che il suo farmaco contro il diabete di tipo 2, lixisenatide, ha dato risultati promettenti in una fase di test.
 * BHP BILLITON (BHP.AX) (BLT.L) e RIO TINTO (RIO.AX) (RIO.L) stanno pensando di rivedere o postporre la loro joint venture da 116 miliardi di dollari per operazioni nel settore ferro. Sulla piazza inglese i titoli sono poco mossi.
 * Il nuovo AD di BRITISH PETROLEUM (BP.L), in progresso di circa l‘1,6%, entrerà in carica domani, ricorda il New York Times. Il governo federale messicano potrebbe unirsi alla lista di stati che hanno intenzione di fare causa alla petrolifera per il disastro ambientale del Golfo del Messico, ha annunciato il pubblico ministero.
 * ACCOR (ACCP.PA) cede l‘1% dopo aver perso oltre il 3% e dopo aver annullato la quotazione in borsa della sua controllata di Lucien Barrière.
        

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below