May 18, 2020 / 9:51 AM / 3 months ago

BORSE EUROPA-In rialzo su aumento prezzi petrolio grazie a riaperture economie

18 maggio (Reuters) - L’azionario europeo rimbalza dopo la settimana peggiore degli ultimi due mesi sulle speranze di una graduale ripresa dell’economia, in un quadro in cui molti Paesi allentano le misure di lockdown imposte per contrastare il coronavirus.

**I grandi gruppi petroliferi TOTAL, BP e ROYAL DUTCH SHELL guadagnano circa il 6%, guidando i guadagni del mercato sulla scia dell’aumento dei prezzi del petrolio di oltre un dollaro al barile, supportati da tagli alla produzione e segnali di graduale ripresa della domanda.

**L’indice paneuropeo STOXX 600 guadagna il 2%, con le borse di Francoforte, Parigi e Londra in rialzo di oltre il 2%.

**I governi e le banche centrali di tutto il mondo hanno adottato misure di stimolo senza precedenti a supporto dell’economia, sostenendo la ripresa dello STOXX 600 di circa il 25% dai minimi di marzo, nonostante i pessimi risultati societari e le crescenti tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina.

**Crescono le speranze di un graduale ritorno ai livelli di attività pre-coronavirus sulla scia delle riaperture odierne di negozi, ristoranti e parrucchieri in Italia, mentre altri centri dell’epidemia come New York e la Spagna allentano gradualmente le restrizioni.

**Le case automobilistiche francesi RENAULT e PEUGEOT guadagnano rispettivamente il 5,4% e il 3,4% dopo che il ministro dell’Economia francese Bruno Le Maire ha dichiarato a un’emittente radio locale che il governo auspica di annunciare nelle prossime due settimane un piano a sostegno del settore auto del Paese.

**Il conglomerato tedesco THYSSENKRUP balza del 4,5% dopo che una fonte ha dichiarato a Reuters che l’azienda è in trattative con le omologhe europee per il consolidamento del settore siderurgico in crisi.

**FIAT CHRYSLER balza del 4,1% dopo aver confermato che la divisione italiana è in trattative con Roma per ottenere prestiti coperti da garanzie statali del valore di 6,3 miliardi di euro.

**La società svedese produttrice di macchine per radioterapia ELEKTA registra un +11,9% in testa allo STOXX 600 dopo aver piazzato un ordine del valore di 200 milioni di dollari e si avvia a superare il target di ordini nella divisione dei nuovi sistemi per la radioterapia.

**NORWEGIAN AIR SHUTTLE vede invece un crollo delle sue azioni del 21,7% dopo aver annunciato il completamento delle nuove emissioni di capitale. (Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei, michela.piersimoni@thomsonreuters.com)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below