June 26, 2019 / 9:44 AM / 4 months ago

BORSE EUROPA-Indici in ribasso, Fed raffredda aspettative su taglio tassi

26 giugno (Reuters) - Le borse europee scambiano in ribasso per la quarta sessione di fila, dopo che si sono smorzate le aspettative di un taglio dei tassi d’interesse statunitensi di mezzo punto dopo le dichiarazioni ieri di alcuni esponenti chiave della Fed.

** Il presidente della Fed Jerome Powell ritiene che la banca centrale sia “isolata dalle pressioni politiche a breve termine”, aggiungendo che un taglio per il prossimo mese non è assolutamente certo, in risposta alle pressioni del presidente Donald Trump che ha chiesto in più occasioni una politica monetaria più accomodante.

** Le attese per un taglio dei tassi di interesse negli Usa hanno sostenuto i mercati azionari che sono migliorati del 4% questo mese.

** L’indice paneuropeo STOXX 600 cede lo 0,3% alle 11,15. Il settore bancario sovraperforma il mercato.

** “Stiamo vedendo la reazione alle dichiarazioni della Fed di ieri sera. Sia Powell sia (il presidente della Fed di St Louis, James) Bullard hanno raffreddato le aspettative di un taglio superiore a 25 punti base a luglio”, ha detto Mark Taylor, sales trader per Mirabaud Securities a Londra.

** “Le aspettative per l’intero anno si aggirano ancora intorno a tre tagli dei tassi d’interesse, perciò lo scenario a lungo termine è rimasto invariato; il motivo dietro ai movimenti di mercato che stiamo vedendo è la riduzione parziale delle aspettative”.

** Il prossimo evento chiave sarà il summit del G20 di questo weekend, a partire da venerdì, con la speranza di un nuovo inizio per le trattative commerciali tra Stati Uniti e Cina, le quali hanno influenzato profondamente i mercati nel corso dell’anno.

** I risultati al di sopra delle aspettative di uno dei principali produttori di chip al mondo, la società statunitense MICRON TECHNOLOGIES, rappresenta una nota positiva che sostiene le società di semiconduttori su scala globale, con le europee INFINEON, SILTRONIC e AMS AG in rialzo tra lo 0,5% e il 3%.

** Il settore energia guadagna lo 0,5%, il miglior rialzo tra i maggiori settori europei, sulla scia dell’aumento dell’1% dei prezzi del petrolio in seguito all’inasprimento delle tensioni tra Stati Uniti e Iran.

** Il gruppo industriale tedesco THYSSENKRUPP guadagna il 5,2%, tra i migliori titoli dell’indice principale, sulla scia di indiscrezioni riguardanti una possibile offerta da parte di KONE per l’attività elevatori.

** ADIDAS guadagna il 3,3% dopo che Berenberg ha alzato il rating del titolo del produttore di abbigliamento sportivo a “buy”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below