January 22, 2019 / 10:33 AM / 10 months ago

BORSE EUROPA in lieve calo, pesano timori su crescita globale, Ubs

 INDICI                       ORE 10,55   VAR %    CHIUS.2018
 EUROSTOXX50                  3118,17     -0,22    3001,42
                                                   
 STOXX EUROPE 600             356,13      -0,06    337,65
 STOXX BANCHE                 140,43      -1,18    132,40
 STOXX OIL&GAS                317,5       -0,7     301,14
 STOXX ASSICURAZIONI          277,07      -0,18    259,37
 STOXX AUTO                   479,66      -0,23    441,77
 STOXX TLC                    244,96      0,15     244,91
 STOXX TECH                   412,99      -0,21    392,53
  LONDRA, 22 gennaio (Reuters) - Le borse europee sono in lieve
calo a causa dei timori per la crescita globale, a cui si sono
aggiunti anche i risultati deludenti di Ubs.
    Alle 10,55, l'indice europeo STOXX 600 segna
-0,06%.
    I prezzi petroliferi, le borse asiatiche e i future sui
mercati statunitensi hanno reagito con vendite alla riduzione
delle previsioni del Fondo Monetario Internazionale sulla
crescita globale, mentre un sondaggio mostra crescente
pessimismo tra i leader delle aziende nei giorni in cui ricchi e
potenti si riuniscono al World Economic Forum di Davos, in
Svizzera.
    Gli analisti di Mediobanca hanno scritto ai loro clienti che
mentre le previsioni del Fmi "non significano che stiamo
assistendo a un'imminente flessione dell'economia, l'escalation
delle tensioni commerciali e il peggioramento delle condizioni
finanziarie sono rischi chiave per le prospettive insieme a un
mancato accordo sulla Brexit e a un rallentamento maggiore del
previsto" in Cina".
    La banca svizzera Ubs perde il 4% dopo che gli
utili del quarto trimestre hanno generato nervosismo in un
settore che sta cercando di riprendersi in seguito a un
catastrofico 2018, durante il quale ha perso quasi il 30% del
suo valore.
    ** Il comparto bancario è il peggiore, con Deutsche Bank
 che perde il 2,9% , Julius Baer a -2,5% e
Société Générale a -1,7%.
    ** La società britannica di trading finanziario IG Group
 perde il 6,7% dopo aver registrato un calo di profitti
in seguito a regole più stringenti sulla vendita agli
investitori di prodotti finanziari ad elevato rischio.
    ** Brilla invece la casa di moda tedesca Hugo Boss
, +5%, che prevede un'espansione maggiore quest'anno
dopo aver registrato un aumento delle vendite alla fine del
2018.
    ** EasyJet guadagna quasi il 5% nonostante abbia
perso 15 milioni di sterline nel caos scatenato dai droni
all'aeroporto di Londra-Gatwick a dicembre. Gli analisti di RBC
hanno detto di aver ridotto le previsioni di utili prima delle
tasse del 3% in seguito all'interruzione di Gatwick, ma hanno
mantenuto il rating "outperform" poiché i tagli sulle stime di
utili "molto peggiori" sono già prezzati.

(Julien Ponthus)
         
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni,  grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon  la parola “Pagina Italia” o
“Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below