December 19, 2018 / 12:30 PM / 7 months ago

BORSE EUROPA in cauta salita in attesa del meeting Fed

 INDICI                   ORE 13,00   VAR %    CHIUS. 2017
 EUROSTOXX50              3058,94     0,62     3503,96
                                               
 STOXX EUROPE 600         341,96      0,44     389,18
                                               
 STOXX BANCHE             136,12      0,81     183,99
 STOXX OIL&GAS            304,18      0,21     315,53
 STOXX ASSICURAZIONI      259,07      0,71     288,35
                                               
 STOXX AUTO               457,4       0,88     614,77
 STOXX TLC                252,67      1,19     281,61
 STOXX TECH               397,63      0,16     367,87
 
    LONDRA, 19 dicembre (Reuters) - Borse europee in prudente
crescita, con guadagni nel settore delle banche e in quello
farmaceutico in un mercato segnato dalle speculazioni riguardo
una posizione più accomodante da parte della Federal Reserve
sulla politica monetaria al termine della consueta riunione del
Fomc.
    ** L'indice paneuropeo STOXX 600 segna un +0,4%,
dopo quattro sessioni consecutive in perdita dovute soprattutto
alle crescenti paure di un rallentamento della crescita
economica.
    ** Il mercato si aspetta oggi un aumento dei tassi di
interesse da parte della Fed, ma alcuni operatori non escludono
indicazioni di un numero di strette monetarie nel corso del 2019
inferiore alle attese.
    ** Preoccupazioni su un rallentamento della crescita in Cina
e in Europa sono emerse con la decisione di FedEx di
tagliare pesantemente le previsioni per il 2019. Questo ha avuto
un effetto a catena sulle compagnie di consegna pacchi in
Europa, con Deutsche Post in calo di oltre il 4% e
Royal Mail di oltre il 2.
    ** Vanno bene i titoli bancari in Italia, a seguito
dell'accordo tra Ue e governo sulla manovra 2019. Va peggio
altrove. La banca francese Natixis perde più del 6%
dopo aver annunciato 260 milioni di euro di perdite e
accantonamenti su derivati asiatici. 
    ** Sono in calo anche le austriache Erste Bank e
Raiffeisen Bank, con gli analisti che sottolineano
come gli utili possano essere danneggiati dall'annuncio di un
nuovo piano di tassazione sulle banche da parte della Romania.
    ** Ci sono invece forti guadagni nel settore farmaceutico,
con GlaxoSmithKline in crescita di oltre il 7% a seguito
dell'annuncio di una joint venture con la divisione salute dei
consumatori di Pfizer. L'azienda ha, inoltre, dichiarato di
volersi dividere in due parti, una dedicata ai farmaci su
prescrizione e ai vaccini, l'altra ai medicinali da banco.
    ** Tra i peggiori performer, c'è l'azienda norvegese di
vendita al dettaglio sportiva XXL che arriva a perdere
oltre il 43% dopo un allarme sui profitti.
    
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni,  grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon  la parola “Pagina Italia” o
“Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below