May 25, 2017 / 10:26 AM / a year ago

BORSE EUROPA incerte a metà seduta, giù i minerari

 INDICE                       ORE  12,10   VAR %   CHIUS. 2016
 EUROSTOXX50                  3.597,70     0,31    3.290,52
                                                   
 STOXX EUROPE 600             392,57       0,05    361,42
 STOXX BANCHE                 185,86       0,05    170,27
 STOXX OIL&GAS                315,06       -0,52   322,47
 STOXX ASSICURAZIONI          276,86       -0,02   269,66
 STOXX AUTO                   564,33       0,24    542,82
 STOXX TLC                    313,18       0,24    292,22
 STOXX TECH                   432,27       0,13    367,87
 
    LONDRA, 25 maggio (Reuters) - L'azionario europeo è in cerca
di una direzione a metà seduta, con i minerari deboli e gli
investitori in pausa di riflessione dopo la stagione delle
trimestrali.
    ** Alle 12,10 italiane il paneuropeo STOXX 600
segna +0,05%, oscillando tra segno più e segno meno e comunque
rimanendo sotto al massimo degli ultimi 21 mesi.
    ** Secondo James Butterfill, capo della ricerca di ETF
Securities, il mercato, finite le trimestrali, guarda ora a Fed
e Bce, oltre che alle elezioni in Gran Bretagna.
    ** "Abbiamo visto forti flussi verso investimenti rifugio la
scorsa settimana... la gente comincia a farsi più cauta",
commenta.
    ** I volumi sono sottili, con i mercati chiusi in Austria e
nei paesi nordici oggi.
    ** I minerari sono deboli con ArcelorMittal e
Tenaris in ribasso del 2 e dell'1,4% rispettivamente a
seguito delle perdite segnate dal ferro per la terza seduta
consecutiva.
    ** Tra i titoli in evidenza, Petrofac è il peggiore
del listino europeo con un ribassi pari al 30% a seguito della
sospensione del suo chief operating officer Marwan Chedid
colpito da un'inchiesta per frode.
    ** La francese Zodiac guadagna lo 0,2% dopo aver
accettato un'offerta ridotta da parte di Safran
(+1,1%). 
    ** Il comparto bancario è in frazionale salita, con
Credit Suisse, Banco Popular, BBVA e
Santander che segnano rialzi tra lo 0,4 e lo 0,9%.
    ** La britannica Intermediate Capital Group balza
del 7% su una buona trimestrale e anche GVC Holdings
segna +4% dopo i risultati.
    ** Il gruppo media Daily Mail e General Trust
perde più del 7%, nella sua peggior seduta dell'anno, dopo aver
comunicato dati semestrali poco soddisfacenti.    
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia".
    Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia    
 
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below