November 7, 2016 / 12:09 PM / 2 years ago

BORSE EUROPA in rialzo con banche, PostNL vola su offerta respinta

INDICI                        ORE 12,40   VAR %  CHIUS 2015
 EUROSTOXX50                   3004,95     1,71   3267,52
 STOXX EUROPE 600               333,15     1,32    365,81
 STOXX BANCHE                   149,53     2,35    182,63
 STOXX OIL&GAS                  283,55     1,64    262,31
 STOXX ASSICURAZIONI            235,81     1,66    285,56
 STOXX AUTO                     484,7      1,83    565,06
 STOXX TLC                      281,9      0,63    347,10
 STOXX TECH                     337,01     1,53    355,86
 
    MILANO, 7 novembre - I mercati azionari europei sono in
rialzo oggi, sostenuti dai titoli bancari, mentre la notizia che
la candidata democratica Hillary Clinton non verrà incriminata
per la vicenda delle email l'ha rilanciata nei sondaggi alla
vigilia del voto per la Casa Bianca.
    Alle 13 circa l'indice pan-europeo STOXX 600 cresce
di quasi l'1,34%.
    La scorsa settimana l'indice ha registrato la peggiore
perdita settimanale dal febbraio scorso sulla crescente
incertezza relativa alle elezioni negli Usa. Ma la notizia
positiva per Clinton oggi ha rassicurato i mercati.
     "Con questo risultato considerato positivo per le sue
chance di vittoria alle elezioni di domani, il mercato ha aperto
con un tono improntato al rischio", hanno scritto in una nota
gli analisti di Rabobank.
    ** Le banche guidano il rialzo, anche grazie al
+4,8% di HSBC. La banca specializzata in mercati
emergenti ha registrato un netto aumento del core capital,
migliorando così le previsioni per i dividendi.
    Banca Intesa, BNP Paribas e Deutsche Bank
 crescono del 3% circa. Gli analisti dicono che le
banche soffrirebbero dell'eventuale incertezza politica
provocata da una vittoria del candidato repubblicano Donald
Trump.
    ** Ryanair, che sale del 5,4%, è un altro dei titoli
della giornata, grazie ai nuovi dati positivi sui risultati. La
compagnia aerea ha rivisto al rialzo le stime di crescita
passeggeri a lungo termine del 10% a 200 milioni all'anno entro
il 2024. Lo scorso mese Ryanair aveva tagliato del 5% le stime
di utile annuale a causa della debolezza della sterlina ma
prevede ancora di sovraperformare la maggioranza dei concorrenti
con un miglioramento del 7% annuale. 
    ** Ma il titolo più forte dello STOXX oggi è PostNL
, le poste olandesi, che guadagna il 5,6% dopo aver
respinto l'offerta delle poste belghe Bpost,
preferendo restare indipendente. 
    In netta perdita invece Zalando, che scende del
2,5%, dopo un downgrade a "sell" da Ubs, e i titoli minerari
Fresnillo e Randgold, che invece hanno brillato
la settimana scorsa come titoli-rifugio per gli investitori
preoccupati dall'incertezza politica Usa.
    Per gli analisti di Deutsche Bank una vittoria della Clinton
potrebbe far salire lo STOXX del 5%, mentre con una vittoria di
Trump ci sarebbe un calo del 5-10%.
    
    
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia".
    
    Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below