November 1, 2016 / 10:27 AM / a year ago

BORSE EUROPA tornano in positivo, BP e Shell divergenti dopo risultati

INDICI                           ORE 11,15   VAR %    CHIUS 2015
 EUROSTOXX50                      3067,02      0,39    3267,52
 STOXX EUROPE 600                  339,54      0,17     365,81
 STOXX BANCHE                      152,3       0,22     182,63
 STOXX OIL&GAS                     290,73      0,23     262,31
 STOXX ASSICURAZIONI               241,21      0,6      285,56
 STOXX AUTO                        500,81      0,41     565,06
 STOXX TLC                         289,8      -0,25     347,10
 STOXX TECH                        343,32     -0,23     355,86
 
    LONDRA, 1 novembre (Reuters) - Le borse europee sono tornate in territorio
positivo dopo avere ritracciato in mattinata, mentre i due giganti del settore
petrolifero BP e Shell hanno preso direzioni opposte dopo i risultati
trimestrali.
    L'indice paneuropeo STOXX 600 alle 11,15 italiane sale dello 0,17%
a 339,54 punti.
    Per quanto riguarda le singole piazze, l'indice britannico FTSE 100 
guadagna lo 0,3%, il tedesco DAX lo 0,27% e il francese CAC 40 
lo 0,21%.
    "Per BP il report si concentra di più sulle difficoltà del futuro. Con Shell
il quadro complessivo è più incoraggiante per gli investitori", commenta Chris
Beauchamp, market analyst di IG.
    ** Royal Dutch Shell sale del 3,3% dopo avere riportato un aumento
del 18% nell'utile netto sottostante, sopra le attese, e aver annunciato che la
spesa capitale del prossimo anno sarà nella parte bassa del range stimato.
    ** BP perde invece il 2,6%: ha quasi dimezzato gli utili nel terzo
trimestre e tagliato i piani di investimento per il 2016 di un altro miliardo,
anche se il contenimento dei costi ha aiutato la major petrolifera a superare le
attese degli analisti.
    ** Standard Chartered lascia sul terreno il 5,7%, dopo che la banca
ha riportato un'incertezza in termini di utili nel terzo trimestre. "C'è ancora
molto lavoro da fare da parte del management per vedere un qualche margine di
crescita e sollievo nei mercati chiave", dice Atif Latif, direttore di Guardian
Stockbrokers.
    ** Il titolo che va meglio è Moneysupermarket Group (+8,6%): il
sito di confronto dei prezzi va verso la sua migliore seduta in tre anni dopo
avere riportato un trading forte e una crescita delle entrate.
    ** Il produttore di pneumatici Nokian guadagna il 7,1% dopo i
risultati.
    ** La società di beni di consumo Orkla sale del 3,6% dopo i
risultati.
    
    
     Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la
parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia".
     Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below