May 2, 2019 / 10:23 AM / 3 months ago

BORSE EUROPA-Indici in calo su Fed, timori crescita, bene banche e auto

2 maggio (Reuters) - Le borse europee scambiano in calo dopo il messaggio neutro della Federal Reserve sulla politica monetaria e i dati misti sulla manifattura delle principali economie europee, mentre la buona performance dei titoli dei comparti auto e banche aiutano a limitare le perdite.

** Attorno alle 12, l’indice paneuropeo STOXX 600 perde lo 0,7% mentre i principali mercati riprendono le attività dopo la pausa del primo maggio. Il FTSE 100, che ieri non ha osservato la pausa, è piatto.

** Segnali misti sono giunti dai Pmi manifattura delle principali economie della zona euro, con il dato relativo all’intero blocco che ha mostrato in aprile una contrazione per il terzo mese di fila.

** Al termine del meeting di ieri, il presidente Fed Jerome Powell ha deluso le aspettative degli esponenti più accomodanti, mostrando scarso interesse per un ritocco dei tassi nel breve periodo.

** Alle 13 Bank of England comunicherà la propria decisione sui tassi. Il mercato non si aspetta cambiamenti sostanziali. Gli investitori attendono invece indizi sulle strategie per affrontare la Brexit.

** Il comparto delle materie prime cede circa l’1% dopo che i prezzi del rame sono scesi al minimo da due mesi.

** In tarda mattinata, l’indice del settore bancario vira in territorio positivo azzerando le perdite accumulate in precedenza, sostenuto da BNP Paribas che sale dopo utili oltre le attese nel primo trimestre.

** A controbilanciare le perdite anche i titoli del settore auto che guadagna oltre l’1% grazie a Volkswagen che ha accantonato un miliardo di euro per spese legali e ha centrato le stime per l’utile operativo del primo trimestre.

** Tra le note positive, Sanofi sale dopo che la casa farmaceutica ha ottenuto l’approvazione negli Usa per il proprio vaccino anti-dengue.

** Il settore retail perde terreno, zavorrato da Zalando che intende applicare in altri mercati ‘delivery fee’ per ordini dagli importi ridotti.

** La tedesca Hugo Boss scivola a causa di un calo degli utili nel primo trimestre.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below