February 7, 2019 / 10:49 AM / 6 months ago

BORSE EUROPA in calo, pesano deboli risultati societari

    LONDRA, 7 febbraio (Reuters) - 
 INDICI                       ORE 11,19   VAR %    CHIUS.2018
 EUROSTOXX50                  3195,02     -0,55    3001,42
                                                   
 STOXX EUROPE 600             364,47      -0,29    337,65
 STOXX BANCHE                 140,2       -0,36    132,40
 STOXX OIL&GAS                329,45      -0,43    301,14
 STOXX ASSICURAZIONI          280,27      -0,09    259,37
 STOXX AUTO                   485,28      -2,15    441,77
 STOXX TLC                    237,78      -1,21    244,91
 STOXX TECH                   433,58      -0,35    392,53
 
    Le borse europee sono scese dai massimi di 12 settimane di
ieri a causa dei deboli risultati di Publicis, GEA e TUI che
hanno offuscato i guadagni del comparto bancario.
    ** Alle 11,20 circa, l'indice europeo STOXX 600
cala dello 0,3%, col tedesco Dax che perde lo 0,7% dopo
i dati deludenti della produzione industriale di dicembre, che
aumentano i timori per il raffreddamento delle prospettive
globali.
    Gli investitori sono anche nervosi per i colloqui tra la
Cina e gli Stati Uniti la settimana prossima sulla disputa
commerciale. Il 2 marzo, in mancanza di un accordo, Washington
imporrà una nuova serie di dazi sulle merci cinesi.
    ** I titoli bancari sono in rialzo, anche sulla scia
di UniCredit, i cui risultati del quarto trimestre
hanno superato le attese.
    ** Ma in altri casi gli utili invece deludono. Publicis
 cala di oltre il 13% e trascina con sé WPP,
che perde il 6,7%.
    ** Deutsche Bank ha declassato Publicis a "hold" da "buy"
dopo che i timori sollevati dai risultati.
    ** Il tour operator TUI ha raffreddato il settore
dei viaggi, con risultati deludenti a causa del caldo torrido
della scorsa estate e della sterlina più debole.
    A Londra il titolo perde oltre il 15%, toccando il
minimo da aprile 2017. Alla borsa di Francoforte invece il calo
è probabilmente il maggiore da un decennio.
    ** La rivale britannica Thomas Cook guadagna oltre
l'11%, con gli investitori che plaudono al piano per una
revisione strategica, in cui rientra la possibile vendita della
compagnia aerea, mentre la società di viaggi più antica del
mondo cerca di tagliare il debito e ripristinare la fiducia dopo
due profit warning alla fine dello scorso anno.
    ** Il produttore tedesco di macchine per l'industria
alimentare GEA cala del 14,3% dopo aver rottamato i
propri obiettivi a medio termine e aver registrato un calo degli
utili.
    ** In rosso il comparto dell'acciaio, con ArcelorMittal
 che perde quasi il 3% dopo i risultati. Il produttore di
acciaio Voestalpine perde il 4,4% dopo aver annunciato
la perdita trimestrale.
    
    (Josephine Mason)
    
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni,  grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon  la parola “Pagina Italia” o
“Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below