July 27, 2017 / 9:49 AM / 6 months ago

BORSE EUROPA poco mosse guardano trimestrali, AstraZeneca giù

    
 INDICE                           ORE  11,35   VAR %    CHIUS. 2016
 EUROSTOXX50                      3.493,27     0,06     3.290,52
 STOXX EUROPE 600                 382,45       -0,08    361,42
 STOXX BANCHE                     188,90       -0,34    170,27
 STOXX OIL&GAS                    290,75       0,08     322,47
 STOXX ASSICURAZIONI              286,42       0,46     269,66
 STOXX AUTO                       540,78       -0,33    542,82
 STOXX TLC                        301,91       1,57     292,22
 STOXX TECH                       422,97       0,02     367,87
 
    MILANO, 27 luglio (Reuters) -  Le borse europee sono poco mosse in una
seduta caratterizzata dalle tante trimestrali, con l'attenzione rivolta al
crollo di AstraZeneca dopo il fallimento di un test su un nuovo farmaco.
    ** La casa farmaceutica britannica lascia sul terreno il 15% e scende ai
minimi da cinque mesi in quella che Morgan Stanley ha definito una "grossa
battuta d'arresto".
    ** L'indice del comparto farma è ai minimi da quattro mesi, ma
risultati solidi da parte di alcuni grossi nomi come Roche, AB InBev
 e Diageo controbilanciano aiutando i listini.
    ** Alle 11,35 italiane il paneuropeo STOXX 600 segna -0,08%, mentre
il DAX -0,5% dopo risultati non entusiasmanti da parte di BASF
 e Deutsche Bank.
    ** "I mercati nel loro complesso sono piatti, con trimestrali molto miste
oggi", commenta Jauke de Jong, analista di AFS Group.
    ** Diageo (+6%) sostiene lo STOXX dopo aver aumentato il suo target di
profittabilità e annunciato un programma di buyback.
    ** Roche sale dell'1,2% dopo aver migliorato l'outlook 2017 mentre AB InBev
segna +5,5% dopo una crescita degli utili nel secondo quarto.  
    ** Le francesi Elior e Imerys sono le peggiori dello
STOXX. Anche i risultati di Nestle (-1,5%) sono stati deludenti.
    ** Siemens Gamesa cede il 15% dopo una trimestrale sotto le
attese.
    ** Deutsche Bank perde quasi il 4%. Nonostante utili in crescita
più del previsto nel secondo trimestre, l'ad John Cryan ha sottolineato infatti
che la redditività del gruppo non rispetta gli obiettivi di più lungo termine. 
    ** Allianz sale invece dell'1,5% dopo aver comunicato ieri i
risultati, con profitti annui nel 2017 nella parte alta del range delle attese.
    ** Oggi è la giornata più densa di trimestrali della stagione. Per la fine
della settimana circa la metà dei titoli dello STOXX 600 avranno comunicato i
risultati.
    
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon
"Pagina Italia" o "Panorama Italia".
    Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su
www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below