March 23, 2017 / 12:04 PM / a year ago

BORSE EUROPA Positive, investitori valutano politiche Trump

 INDICI                       ORE 12,50  VAR %    CHIUS. 2016 
 EUROSTOXX50                  3431,37    0,31     3290,52 
                                                  
 STOXX 600 EUROPE             375,16     0,3      361,42 
 STOXX BANCHE                 177,6      0,64     170,27 
 STOXX OIL&GAS                305,95     0,11     322,47 
 STOXX ASSICURAZIONI          275,39     0,14     269,66 
 STOXX AUTO                   557,83     0,62     542,82 
 STOXX TLC                    299,09     -0,19    292,22 
 STOXX TECH                   402,68     0,17     367,87 
    
    
    
  LONDRA, 23 marzo (Reuters) - L'azionario europeo è positivo a
metà seduta con gli investitori che guardano alle politiche di
stimolo dell'economia di Donald Trump nella giornata in cui il
Congresso Usa vota il provvedimento sui tagli alla sanità.
    ** Alle 12,50 italiane il paneuropeo STOXX 600
segna un rialzo dello 0,3%, dopo le perdite registrate nelle
ultime tre sedute, mentre la borsa di Londra è piatta in
seguito a vendite al dettaglio sorprendentemente forti che hanno
dato sostegno alla sterlina.
    ** Il voto sulla sanità Usa, atteso oggi, sarà un test per
valutare l'abilità di Trump anche in vista di provvedimenti più
sensibili per i mercati come i tagli alle tasse, rafforzamento
della spesa e deregulation bancaria.
    ** "Gli investitori aspettano il voto per capire le prossime
mosse dei mercati", commenta Peter Rosenstreich, capo del market
strategy di Swissquote Bank a Ginevra.
    ** Le aspettative di nuovi stimoli per la più grande
economia del mondo hanno sostenuto i listini europei portando lo
Stoxx ai massimi da 15 mesi la scorsa settimana. Un qualunque
voto negativo oggi al Congresso deluderebbe gli investitori
causando nuove perdite.
    ** Per questo predomina la cautela, con gli indici di
settore che salgono tra lo 0,1 e lo 0,6%. Il comparto bancario
 risente positivamente della quarta e ultima tranche del
secondo programma di rifinanziamento Tltro II che questa mattina
ha accolto le richieste di 474 istituti della zona euro.
    ** Tra i singoli titoli, Halma balza di quasi il 7%
dopo aver annunciato ordini in forte crescita.
    ** Next sale del 6,4% nonostante il primo calo nei
profitti annui dal 2009. Gli operatori tirano infatti un sospiro
di sollievo sul fatto che l'outlook dell'azienda di
abbigliamento non sia ulteriormente peggiorato.
    ** L'olandese Gemalto cede il 4,3%, estendendo le
perdite viste ieri a seguito di un profit warning. Molti boroker
hanno tagliato il loro rating sul titolo.
    ** IG Group perde il 4,5%, tra i peggiori del
paniere europeo oggi, dopo un calo nelle revenues trimestrali
dovute al quadro di debolezza dell'economia in Inghilterra e
Irlanda.
        
     
    Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o
“Panorama Italia”
    Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
    
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below