April 12, 2017 / 10:11 AM / 2 years ago

BORSE EUROPA a nuovi massimi 16 mesi grazie a settore auto

 INDICI                           ORE 11,50   VAR %    CHIUS. 2016
 EUROSTOXX50                      3481,85     0,34     3290,52
 STOXX EUROPE 600                  383,12     0,51      361,42
 STOXX BANCHE                      175,55     0,34      170,27
 STOXX OIL&GAS                     322,32     0,46      322,47
 STOXX ASSICURAZIONI               275,12     0,37      269,66
 STOXX AUTO                        553,99     1,1       542,82
 STOXX TLC                         298,52     0,4       292,22
 STOXX TECH                        411,89     0,44      367,87
 
    LONDRA, 12 aprile (Reuters) - Le borse europee sono in rialzo nella seduta
odierna, grazie al rally dei finanziari e dei produttori di automobili, mentre è
partita la stagione dei risultati e l'aumento dei prezzi del greggio sostiene i
titoli energetici.
    L'indice paneuropeo STOXX 600 alle 11,50 italiane guadagna lo 0,51%
a 383,12 punti.
    Per quanto riguarda le singole piazze, l'indice tedesco DAX sale
dello 0,33%, il britannico FTSE 100 dello 0,32% e il francese CAC 40
 dello 0,36%.
    I risultati positivi stanno riportando gli investitori Usa verso i mercati
europei dopo che lo scorso anno sono stati 'net seller' per undici mesi
consecutivi, spiega in una nota UBS.
    L'attesa è per un rialzo dei risultati del 7,1% su anno, secondo i dati
Thomson Reuters I/B/E/S.    
    ** Il settore auto è quello che va meglio, a +1,1%.
    ** Il produttore francese di componenti auto Faurecia guadagna
l'1,54% dopo l'aumento delle vendite nel primo trimestre del 10% a 4,23 miliardi
di euro.
    ** Il titolo del produttore tedesco di auto di lusso Daimler sale
dell'1,28% dopo aver annunciato un balzo dell'Ebit nel primo trimestre dell'87%
sulle forti vendite di Mercedes.
    ** La società britannica dell'aerospazio e difesa Meggitt registra
una delle performance migliori, a +2,9%, dopo l'upgrade sul titolo da parte di
Bank of America Merrill Lynch.
    ** Tesco, il maggior retailer britannico, perde il 4,8% dopo che
gli analisti hanno sottolineato alcuni elementi negativi nei risultati annuali,
incluso il rallentamento dei margini in Gran Bretagna e Irlanda.
    ** Il titolo Dialog Semiconductor è in calo per il secondo giorno
di fila, a -3,54%. Ieri ha lasciato sul terreno il 14% dopo il report di un
analista secondo cui Apple, suo primo cliente, potrebbe voler fare a meno dei
suoi dispositivi power management supply (Pmic) per produrli in proprio.
    ** Bene invece il competitor Austria Microsystem, a + 2,8%, dopo che
il titolo aveva perso ieri il 9,5% sui timori legati ai fornitori di Apple.
                
     
     Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la
parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.
     Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below