February 9, 2017 / 11:19 AM / a year ago

BORSE EUROPA positive per terza seduta, salgono SocGen e Total

 INDICI                           ORE 12,00   VAR %    CHIUS. 2016
 EUROSTOXX50                      3252,63      0,45    3290,52
 STOXX EUROPE 600                  364,98      0,29     361,42
 STOXX BANCHE                      172,21      0,23     170,27
 STOXX OIL&GAS                     308,03      0,79     322,47
 STOXX ASSICURAZIONI               267,95      0,4      269,66
 STOXX AUTO                        538,52     -0,53     542,82
 STOXX TLC                         284,14      0,43     292,22
 STOXX TECH                        383,13      0,08     367,87
 
    LONDRA, 9 febbraio (Reuters) - Le borse europee sono positive oggi per la
terza seduta consecutiva, con alcune grandi società che salgono dopo i
risultati.
    L'indice paneuropeo STOXX 600 alle 12,00 italiane sale dello 0,29%
a 364,98 punti.
    Per quanto riguarda le singole piazze, l'indice tedesco DAX sale
dello 0,3%, il britannico FTSE 100 dello 0,1% e il francese CAC 40
 dello 0,5%.
    "Finora i segnali sono positivi. I risultati (in Europa) ora stanno salendo
in confronto agli Usa e ci aspettiamo una crescita degli Eps a doppia cifra nel
2017", dicono in una nota analisti di Bank of America ML.
    Limitano i guadagni, tuttavia, settori deboli e revisioni non positive per
alcune società.
    ** La francese Societe Generale sale del 2,25% dopo un utile netto
sopra le attese nel quarto trimestre 2016.
    ** Il gigante petrolifero Total guadagna lo 0,72% dopo un utile
netto migliore delle previsioni nel quarto trimestre grazie al taglio dei costi.
    ** Sale anche il titolo Eutelsat (+7,28%): il fatturato nel primo
semestre è sceso meno delle attese, e la società di servizi per
telecomunicazioni ha previsto un aumento delle vendite di Internet e mobile
satellitari e progetta di acquistare un satellite Viasat.
    ** Il settore minerario è quello che perde di più (-0,61%), dopo il
calo di rame e nickel. I titoli Anglo American, Antofagasta e
Glencore perdono tra il 3% e l'1,9%.
    ** Commerzbank perde il 3,77% dopo aver annunciato di dover fare
di più per tornare a una crescita sostenibile. Tuttavia la seconda banca tedesca
registra utili trimestrali sopra le attese.
    ** Thomas Cook, cauta sull'outlook nonostante prenotazioni per
l'estate migliori dello scorso anno, perde il 7,7%.
    ** Yara International e Gjensidige lasciano sul terreno
rispettivamente il 6,1% e il 5,6% dopo i risultati.
    ** Il titolo Smith & Nephew perde il 2,6%: il maggiore produttore
europeo di protesi per anca e ginocchio ha riportato un calo del 7% annuale
dell'utile commerciale per le difficili condizioni del mercato in Cina e nel
Golfo.
            
     
     Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la
parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.
     Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below