18 giugno 2008 / 06:16 / 9 anni fa

Musica, Amy Winehouse resterà in clinica per altri esami

LONDRA (Reuters) - La cantante soul Amy Winehouse resterà in ospedale per sottoporsi a ulteriori esami medici dopo essere svenuta in casa ieri ed essere stata portata d‘urgenza in ospedale dal padre.

<p>La cantante Amy Winehouse al festival "Rock in Rio" di Lisbona, il 30 maggio 2008. REUTERS/Nacho Doce (Portogallo)</p>

Lo ha riferito oggi un portavoce.

“Starà qui per un po’”, ha precisato la portavoce. “(I medici) non sono ancora sicuri di cosa sia successo e gli esami non hanno portato ad alcun risultato”, ha aggiunto.

La compositrice di 24 anni, che sta affrontando una battaglia contro l‘abuso di droga e la cui vita privata è sotto i riflettori dei media di tutto il mondo, resterà in una clinica privata per altri esami.

Winehouse, che lo scorso febbraio ha vinto cinque Grammy e ha ottenuto uno straordinario successo commerciale con il suo album “Back to Black”, ha sospeso nel 2007 gli impegni legati al suo tour mentre i media dicevano che la cantante era stata ricoverata per un forte esaurimento.

A gennaio l‘artista è entrata in clinica per sottoporsi a un trattamento di riabilitazione.

Winehouse dovrebbe esibirsi in occasione della festa per il compleanno di Nelson Mandela che si terrà ad Hyde Park a Londra il 27 giugno.

Suo marito, Blake Fielder-Civil, ha ammesso di aver picchiato un barista e di aver cercato di ostacolare il corso della giustizia cercando di pagarlo perché non testimoniasse.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below