18 settembre 2008 / 08:27 / tra 9 anni

Felice 113esimo compleanno per l'uomo più vecchio del mondo

<p>Il giapponese Tomoji Tanabe, coi suoi 113 anni, &egrave; l'uomo pi&ugrave; vecchio del mondo.EUTERS/Kyodo</p>

TOKYO (Reuters) - L‘uomo più vecchio del mondo festeggia oggi il suo 113esimo compleanno nella sua casa del Giappone meridionale.

“Sono felice”, ha detto Tomoji Tanabe mentre il sindaco del posto gli donava fiori e una tazza di tè gigante con il suo nome e la data di nascita. “Sto bene, mangio molto”, ha aggiunto.

Tanabe, riconosciuto dal Guinness dei primati come l‘uomo più vecchio del mondo l‘anno scorso, mangia soprattutto verdure e crede che la chiave della longevità sia non bere alcol.

L‘ex-impiegato pubblico vive con suo figlio, beve latte ogni giorno e non ha malattie importanti, anche se ora scrive il suo diario solo una o due volte al mese, mentre prima era abituato a scrivere qualcosa ogni giorno.

“Il suo piatto preferito sono i gamberetti fritti, ma ho sentito che ha smesso con i cibi grassi”, ha detto un funzionario della sua città natale, Miyakonojo, 900 km a sudovest di Tokyo.

“Ha detto di voler vivere per altri 10 anni, che non vuole morire”.

I giapponesi sono tra i più longevi al mondo, con 36.276 ultra-centenari, secondo un rapporto del governo presentato la scorsa settimana.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below