28 gennaio 2008 / 07:24 / tra 10 anni

Al via il Carnevale di Venezia, con l'angelo nero Coolio

MILANO (Reuters) - E’ partito con il volo dell‘angelo nero Coolio, rapper di fama internazionale, il Carnevale di Venezia 2008.

<p>La locandina del Carnevale di Venezia. REUTERS</p>

Organizzato da “Venezia Marketing ed Eventi”, la nuova società controllata dal Comune attraverso il Casinò di Venezia, con la direzione artistica di Marco Balich (che si è occupato delle cerimonie olimpiche di Torino), il carnevale vuole segnare quest‘anno “una svolta”, spiegano gli organizzatori in una nota.

Per questo dal campanile di piazza san Marco si è calato Coolio -- con un lungo abito firmato Moschino -- accolto a terra da una dogaressa nera.

Sarà anche un “carnevale dei sensi”, con ogni sestiere -- i quartieri di Venezia -- che sarà scoperto attraverso lo sviluppo e la spettacolarizzazione di un senso.

I sensi sono declinati attraverso la presenza di elementi scenografici, performance di gruppi teatrali e di artisti, concerti ed installazioni di light design, spiega la nota.

Così, per esempio, San Polo è il sestiere destinato alla vista, Santa Croce quello dell‘olfatto. San Marco viene invece considerato il centro sensoriale di tutto il Carnevale e accoglie la mente rappresentata anche dal simbolo dell‘evento, un cervello diviso in sei zone.

Fino al 5 febbraio, martedì grasso, per tutta Venezia si susseguiranno dunque feste, spettacoli e concorsi: per sottolineare la svolta, ce ne sarà uno anche per la migliore Drag Queen.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below