26 marzo 2008 / 09:44 / 10 anni fa

Hugh Jackman firma per la Virgin un libro di fumetti

LOS ANGELES (Reuters) - Hugh Jackman, interprete del mutante Wolverine in “X-Men”, lavorerà con Virgin Comics per creare una serie di fumetti intitolati “Nowhere Man”.

<p>Una immagine di archivio di Hugh Jackman. REUTERS/Mario Anzuoni</p>

La serie, odissea di fantascienza ambientata in un‘era in cui gli uomini perdono la loro privacy per la sicurezza, saranno scritti da Jackman e Marc Guggenheim, già autore delle serie “Wolverine” e “Amazing spider-man” per la Marvel, spiega Virgin comics.

L‘attore australiano Jackman ha detto in una nota di sperare che “Nowhere Man” avrà abbastanza successo da diventare un film.

“X-Men” e altre serie di pellicole ispirate a fumetti come “Spider-Man” e “Batman” sono stati dei grossi successi a Hollywood negli ultimi anni. La trilogia di “X-Men”, ad esempio, ha incassato 1,1 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Un quarto film, “X-Men Origins: Wolverine”, con interprete anche Jackman, è atteso nei cinema per l‘anno prossimo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below