25 febbraio 2008 / 09:16 / tra 10 anni

La cena in un click: i ristoranti sperimentano l'e-Menù

<p>Una coppia ordina un pasto tramite "e-Men&ugrave;" in un ristorante di Tel Aviv. REUTERS/Gil Cohen Magen (ISRAEL)</p>

di Rebecca Harrison

TEL AVIV (Reuters) - Alcuni ristoranti in Europa, Stati Uniti e Giappone, stanno sperimentando un nuovo metodo hi-tech per le ordinazioni: uno schermo su ogni tavolo da cui i clienti possono richiedere ciò che desiderano.

Secondo le compagnie produttrici, l’“e-Menù”, oltre ad abbattere i costi, può essere divertente per i più giovani e, grazie alle fotografie dei piatti sullo schermo, può invogliare ad ordinare di più.

In Israele, la Conceptic ha già installato la tecnologia e-Menù in sushi-bar, pub e piccoli ristoranti. Il sistema si basa sulla stessa tecnologia touch-screen già usata nelle mense self-service o per l‘acquisto di biglietti all‘aereoporto o al cinema. Conceptic ha fornito il sistema anche a ristoranti in Francia, Sud Africa e Belgio.

Frame, ristorante sushi alla moda di Tel Aviv che ha adottato il sistema, ha detto di aver avuto un incremento delle vendite dell‘11%.

TRASFORMAZIONE?

In Giappone, la compagnia chiamata Aska T3 ha prodotto un sistema simile, così come Microsoft con il suo Microsoft Surface, che trasforma l‘intero tavolo in un enorme touch-screen e che si potrà trovare in molti alberghi e casinò statunitensi a partire dalla prossima primavera.

Sia Conceptic che Microsoft sostengono che il loro nuovo sistema di interazione hi-tech rappresenti il futuro. “Viviamo nell‘era tecnologica”, ha detto Chitayat di Conceptic. “La gente non ha paura degli schermi”. Conceptic sta anche sperimentando una versione web che permette di ordinare direttamante dal prorpio Pc o cellulare nei ristoranti dotati di una rete wi-fi.

“CREDO NELLE PERSONE”

Molti restano tuttavia scettici riguardo l‘e-Menù. “Non mi fido degli schermi, ma degli esseri umani”, ha detto Yoash Torkman dopo aver pranzato al Frame. “preferisco aspettare una cameriera per 15 minuti piuttosto che usare questo”.

In Europa, dove andare fuori per cena è un tradizionale momento per stare in compagnia, camerieri e cameriere sono abbastanza circospetti nei confronti del sistema e-Menù.

“Vede quest‘uomo? Viene qui da 25 anni”, ha detto Giovanna, cameriera di Rosticceria Fiorentina a Bruxelles. “Conosco sua moglie, sua figlia. Pensa sarebbe lo stesso se venisse accolto da un computer?”.

Anche molti esperti avanzano dei dubbi sulla durata di questo nuovo sistema nel tempo. Potrebbe cambiare per sempre le nostre abitudini al ristorante, ma potrebbe anche entrare in disuso non appena smetta di essere una novità.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below