10 luglio 2008 / 09:14 / tra 9 anni

Amsterdam, gatta adotta cucciolo di panda respinto dalla madre

AMSTERDAM (Reuters) - Un cucciolo di panda rosso rifiutato dalla madre naturale nello zoo Artis di Amsterdam è stato adottato da una gatta domestica.

<p>Il piccolo panda rosso adottato dalal gatta in Olanda. . REUTERS/Artis Zoo/Handout.</p>

Lo ha comunicato lo zoo, spiegando che la gatta si prende cura, oltre che dei suoi piccoli, anche del cucciolo di panda, ora delle dimensioni di un micino.

Il panda è nato lo scorso 30 giugno ed è stato respinto dalla madre subito dopo.

La specie di panda rosso somiglia al procione e da adulto è leggermente più grande di un gatto, decisamente più piccolo quindi del panda a macchie bianche e nere.

“Sono dei provetti scalatori che, quando non cercano cibo a terra, spendono la maggior parte del loro tempo sugli alberi con la lunga e folta coda attorcigliata intorno alla testa”, si legge sul sito web dell‘organizzazione naturalista Wwf.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below