8 luglio 2008 / 06:33 / tra 9 anni

Spagna, otto in ospedale dopo la corsa dei tori di Pamplona

<p>Corsa dei tori a Pamplona, il 7 luglio 2008. REUTERS/Joseba Etxaburu (Spagna)</p>

MADRID (Reuters) - Otto persone sono state portate in ospedale oggi a Pamplona, giorno d‘inizio dell‘annuale corsa dei tori.

Lo hanno riferito gli organizzatori, precisando che tre persone hanno riportato una commozione cerebrale, una ha ferite al torace, tre sono contuse e una presenta escoriazioni dovute alle corna di un toro. Non si hanno notizie circa la gravità delle ferite, ma nessuno è stato incornato.

La corsa dei tori di San Firmino è una tradizione molto antica, resa famosa da Ernest Hemingway che ne ha scritto nel racconto “Fiesta”.

In genere dopo la corsa i tori vengono uccisi dai toreri.

Ieri decine di animalisti seminudi hanno protestato a Pamplona sdraiandosi sul percorso della manifestazione.

La polizia sta indagando sul ritrovamento del cadavere di un uomo vicino alle mura della città, che si suppone sia un turista.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below