26 gennaio 2008 / 08:50 / tra 10 anni

Gates donerà 306 milioni di dollari a contadini africani

DAVOS, Svizzera (Reuters) - La Fondazione Bill & Melinda Gates ha annunciato oggi che donerà 306 milioni di dollari per sostenere produzione e redditi dei piccoli contadini in Africa e in altri paesi in via di sviluppo.

<p>Il fondatore di Microsoft Bill Gates. REUTERS/Denis Balibouse</p>

Come si legge in un comunicato della fondazione diffuso all‘incontro del World Economic Forum, il sostegno all‘agricoltura di questi paesi è stato trascurato ma è vitale per lo sviluppo delle aree rurali dove vive la maggior parte delle persone più povere del mondo.

“Se vogliamo davvero cancellare la fame e la povertà nel mondo dobbiamo essere determinati a trasformare l‘agricoltura dei piccoli contadini, molti dei quali donne”, recita una dichiarazione di Bill Gates, presidente di Microsoft.

“Questi investimenti -- dal miglioramento della qualità dei semi allo sviluppo di un suolo più fertile alla creazione di nuovi mercati -- non gioveranno soltanto al nutrimento dei bambini e alle vite salvate”, ha scritto Gates.

La fondazione è attiva dal 2000 e supporta progetti per migliorare il benessere, ridurre la povertà e aumentare l‘accesso alla tecnologia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below