8 aprile 2010 / 20:13 / 8 anni fa

Musica, morto Malcolm McLaren, fu manager dei Sex Pistols

NEW YORK (Reuters) - Malcolm McLaren, ex manager e “mente” del leggendario gruppo punk Sex Pistols, è morto di cancro nell‘ospedale svizzero dove era in cura. Ne ha dato notizia la fidanzata, Young Kim.

<p>I Sex Pistols durante un concerto in una foto d'archivio. REUTERS/Vincent West (SPAIN)</p>

McLaren, ex della stilista Vivienne Westwood, era malato da qualche tempo di mesotelioma, una rara forma di cancro. Aveva 64 anni.

L‘impresario e promoter londinese creò i Sex Pistols e ne fu manager negli anni 70, quando pubblicarono i singoli “Anarchy in the U.K.” e “God Save the Queen”.

“Malcolm McLaren ha cambiato il mondo e la sua influenza si sente ancora”, ha detto Kim.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below