January 14, 2010 / 9:44 AM / 8 years ago

Marito geloso dà alla moglie un "cellulare spia", rischia 4 anni

LOCRI (Reuters) - Un dirigente di banca calabrese accecato dalla gelosia rischia fino a quattro anni di carcere per aver intercettato le telefonate della moglie con un cellulare spia.

La scrittrice francese Catherine Millet, autrice del libro "Gelosia", film che ha venduto nel mondo più di 2 milioni di copie. Foto d'archivio. REUTERS/Philippe Wojazer

Lo riferiscono i carabinieri.

L’uomo, di Bovalino, vicino a San Luca, nella Locride, aveva regalato due anni fa alla moglie un cellulare in grado di intercettare le sue telefonate.

Insospettita dal fatto che il marito conoscesse il contenuto e i destinatari delle sue telefonate, la donna ha avvisato i carabinieri, che al termine di due anni di indagine hanno denunciato il marito. L’uomo rischia fino a quattro anni di carcere per il reato di intercettazione illegale.

La donna ha allontanato il marito di casa e avviato le pratiche di separazione.

— Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below