6 novembre 2009 / 15:41 / 8 anni fa

Il museo di Ferragamo va in rete e apre a giovani stilisti

<p>Un momento del backstage di una sfilata di Salvatore Ferragamo. REUTERS/Nicky Loh</p>

MILANO (Reuters) - La casa di moda italiana Salvatore Ferragamo ha messo on line il museo in cui racconta la sua storia e la sua cultura, e che consente a giovani stilisti di aggiungere il loro tocco creativo ai modelli di scarpe esposti.

Il sito web www.museoferragamo.com è dedicato al suo fondatore, “l‘uomo che ha fatto le scarpe alle stelle”, e contiene foto, vecchi video della maison con sede a Firenze, celebre per le sue scarpe, le sue cravatte di seta, le sue sciarpe, oltre che per le sue borse.

La casa di moda, per cui ha sfilato anche Claudia Shiffer, è stata fondata negli anni Venti da Salvatore Ferragamo, il quale aveva cominciato a disegnare calzature per arrivare a disegnare scarpe per dive come Marilyn Monroe, Greta Garbo e Audrey Hepburn.

I visitatori possono curiosare all‘interno degli archivi di Ferragamo ma anche prenotare biglietti per il museo che ha sede a Firenze. Gli artisti possono scaricare i modelli delle scarpe, ridisegnarli e inviarli ad una giuria che sceglierà un vincitore, la cui creazione verrà esposta nella galleria virtuale ogni tre mesi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below