2 luglio 2009 / 08:30 / tra 8 anni

Fininvest,AD: visti vari dossier,no occasioni,Milan non si vende

MILANO (Reuters) - Fininvest ribadisce che non ha intenzione di vendere il Milan, neanche una quota di minoranza, e dice che, pur avendo visto molti dossier, non ha trovato finora nuove occasioni di investimento.

<p>Berlusconi allo stadio Giuseppe Meazza. REUTERS/Alessandro Garofalo</p>

Lo ha detto l‘AD Pasquale Cannatelli a margine di un incontro ieri sera a Cologno Monzese.

“Il Milan non è in vendita”, ha ribadito il manager e alla domanda se intenda cedere eventualmente una quota di minoranza ha risposto: “Assolutamente no, non avrebbe senso e non ne abbiamo bisogno. Con la vendita di Kakà abbiamo sistemato le nostre esigenze”.

Quanto a possibili nuovi investimenti della holding della famiglia Berlusconi, in una fase di crisi economica che secondo molti osservatori potrebbe creare occasioni interessanti, Cannatelli ha risposto: “Ci sottopongono molti dossier, ne ho visti tanti, ma di occasioni finora non ne ho viste”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below