17 marzo 2009 / 08:49 / tra 9 anni

Cinema, "the Queen" Helen Mirren in Israele per film sui nazisti

<p>Una immagine di archivio di Helen Mirren. REUTERS/Hannibal Hanschke</p>

GERUSALEMME (Reuters) - Helen Mirren, l‘attrice premio Oscar per “The Queen”, ha abbandonato corona e scettro per avventurarsi nel suo nuovo ruolo di cacciatrice di nazisti.

L‘attrice britannica 63enne è in Israele questa settimana per girare le ultime scene di “The Debt”, su un‘agente segreta del Mossad in pensione costretta a fare ammenda dopo aver fatto dei pasticci con la cattura di un criminale di guerra tedesco, spiega una fonte della produzione.

“C’è molta profondità psicologica e lei (Mirren) sta prendendo il film molto intensamente”, ha spiegato la fonte.

“The Debt” è un remake in inglese di un dramma israeliano del 2007. Il film è stato girato anche in Gran Bretagna e Ungheria.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below