8 marzo 2009 / 14:02 / tra 9 anni

Barbie compie 50 anni: ma la star di Mattel è ancora di moda?

di Aarthi Sivaraman

NEW YORK (Reuters) - Barbie, la bambola glamour che ha fatto giocare e sognare generazioni di bambine, sta per compiere 50 anni. Ma la sua stella brilla ancora?

Alcuni ritengono che la bambola di Mattel che ha intrapreso la “carriera” di astronauta, medico dell‘esercito, sommozzatrice, pediatra e candidato presidenziale, ha finito la sua corsa.

“E’ chiaro che il gusto delle bambine che giocano con le bambole è cambiato”, ha detto Jerry Oppenheimer, autore di un libro su Mattel dal titolo “Toy Monster”.

“Sono entrate nel 21esimo secolo, dove giocano con i laptop e hanno i cellulari. Le bambole saranno una parte della loro vita ... e Barbie ne farà parte, ma sarà una piccola finestra”.

Lanciata a un salone di giocattoli a New York il 9 marzo 1959 come bambola alla moda per ragazzine, Barbie, il cui nome per intero è Barbie Millicent Roberts, costava 3 dollari.

Con la sua figura sinuosa, coda di cavallo, costume da bagno bianco e nero e tacchi a spillo, Barbie portò un‘immagine controversa in una società che si rifletteva nella classica “famiglia americana” mostrata nel telefilm “Leave It to Beaver”.

Creata da Ruth Handler 14 anni dopo che con il marito Elliot avevano avviato la società di giocattoli Mattel Creations, ne furono vendute 300.000 nel primo anno.

COMPLEANNO IN GRANDE

Qualunque sia il futuro di Barbie, il primo produttore di giocattoli del mondo ha lanciato una campagna massiccia per promuovere il suo giocattolo forse più famoso, e festeggiarne il compleanno.

Mattel ha aperto un negozio di sei piani a Shanghai chiamato la Casa di Barbie, con un ristorante, una spa e una passerella dove le ragazzine possono far finta di essere modelle. Le attrici Jet Li e Cathy Chung hanno partecipato all‘inaugurazione a Shanghai.

La super modella Heidi Klum e altri personaggi famosi sono attesi domani al party di Mattel “Malibu Dream House”, a Malibu, in California. L‘interno della casa è stato progettato da Jonathan Adler.

Una delle principali attrazioni di Barbie negli ultimi cinque decenni sono stati i suoi vestiti, creati da alcuni famosi stilisti, inclusi Gucci, Calvin Klein, Galliano e Versace.

Per tutta la sua vita, i capelli e la moda di Barbie hanno rispecciato le tendenze della moda reale.

Il 14 marzo, la catena di giocattoli Toys “R” Us ospiterà un evento nel suo negozio di Manhattan.

“Crescendo, mia sorella aveva le attrezzature di infermiera di Barbie ed ora è diventata una infermiera”, ha detto Nancy Parsons, di 50 anni, che ha collezionato Barbie per 25 anni.

Altri collezionisti dicono di essere dei fan di Barbie, ma tra i giovani?

Le vendite di Barbie sono calate del 6% negli Stati Uniti e del 28% oltreoceano nell‘ultimo trimestre.

“Non penso che Barbie sparirà del tutto”, ha detto Stephanie Gentile, 25 anni, di Pittsburg, Pennsylvania, che colleziona Barbie da nove anni.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below