3 dicembre 2008 / 10:03 / 9 anni fa

Arabia saudita, trovata melammina in latte in polvere Nestle

RIAD (Reuters) - L‘Autorità alimentare saudita ha rinvenuto melammina, elemento chimico nocivo, in una confezione di latte in polvere Nestle, prodotto in Cina.

<p>Il logo di Nestle. REUTERS/Stefan Wermuth (SWITZERLAND)</p>

“Il prodotto contiene un‘alta concentrazione di melammina, molto dannosa per la salute...”, dice l‘Authority in una nota sul suo sito (www.sfda.gov.sa).

Un portavoce della società svizzera Nestle non è stato disponibile al momento per un commento.

L‘Autorità ha spiegato che la melammina è stata trovata in una confezione da 400 grammi Nesvita pro-Bones, aggiungendo che è stata prodotta il 6 maggio 2008 in un impianto cinese di Nestle.

Ha ammonito che il latte contaminato non deve essere assunto da consumatori di qualunque età.

L‘elemento tossico è stato rintracciato anche in altre tre scatole dello stesso prodotto, ma di pesi differenti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below