15 settembre 2008 / 18:52 / tra 9 anni

Musica, morto a 65 anni Richard Wright, fondatore dei Pink Floyd

LONDRA (Reuters) - Il tastierista dei Pink Floyd Richard Wright, uno dei fondatori del leggendario gruppo rock, è morto oggi di cancro dopo una breve malattia, all‘età di 65 anni. Lo ha detto il suo portavoce.

<p>I Pink Floyd, da sinistra Dave Gilmour, Roger Waters, Nick Mason e Rick Wright in una foto del 2005 in occasione dio un concerto all'Hyde Park di Londra. REUTERS/Stephen Hird/Files</p>

Wright, assieme al chitarrista Roger Waters ed al batterista Nick Mason, aveva fondato la band che divenne Pink Floyd negli anni Sessanta, quando erano ancora studenti. I Pink Floyd divennero poi uno dei nomi più importanti del rock.

Wright fu coautore di cinque canzoni dell‘Lp “Dark Side of the Moon”, che uscito nel 1973 è stato per 14 anni tra i 200 album della classifica di Billboard, diventando uno dei dischi più venduti di tutti i tempi.

Wright lasciò i Pink Floyd dopo dissensi con Waters durante le registrazioni di “The Wall”, riunendosi nuovamente alla band nel 1987.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below